24
FEB
2012

    NEWS 03 del 24 febbraio 2012

    Privacy: Il Decreto Semplificazioni
    In riferimento all’obbligo, finora previsto, dell’aggiornamento entro il 31 marzo di ogni anno del
    Documento Programmatico della Sicurezza (DPS), si segnala che il D.Lgs n.5/12, attualmente all’esame
    del Parlamento per la conversione in Legge, ha, tra l’altro, modificato alcuna disposizione del Codice in
    materia di protezione dei dati personali, sopprimendo in particolare gli adempimenti in materia di misure
    minime di sicurezza proprio il DPS.

    Pertanto, salvo che intervengano modifiche da parte del Parlamento, l’obbligo di redigere ed aggiornare
    periodicamente il citato DPS è venuto meno.
    Comunque la redazione del suddetto documento è solo una delle misure di sicurezza quindi le Imprese
    ed i Professionisti che “trattano i dati” (tutti i cosiddetti titolari di trattamento) devono rispettare le altre
    misure minime (dalla password al back up), per cui per questi obblighi rimangono applicabili anche le
    relative sanzioni.
    Nel prossimo numero della newsletter verranno dati ulteriori aggiornamenti in merito alla suddetta
    proposta di Legge.